22 Ottobre 2020
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
La grinta del nostro CAPITANO!
news
percorso: Home > news > News Generiche

Michael RACIOPPI signori un FENOMENO vero!! Ragazzi della ns Scuola Calcio leggete bene cosa ci dice.........

11-04-2020 14:15 - News Generiche
Michael giovanissimo nel ns settore giovanile e un Michael maturo in prima squadra
Una storia iniziata esattamente 12 anni fa..
Era il 2008 quando passai dal Venaria al Lucento, mai avrei pensato di passare tante stagioni con questa
maglia, anche se alternate, piene di scontri ma anche di amore, fiducia e soddisfazioni.
Il Lucento è una società calcistica forte, dai pulcini fino alla prima squadra, una società che ha come parola
d'ordine "vincere".
Una società che mi ha colpito subito per la determinazione e che girando per altre società non ho mai più
ritrovato e che alla fine mi ha riportato in corso Lombardia.
Poi il rapporto con Paolo che come lo definì lui anni fa è sempre stato un rapporto di amore e odio,
un rapporto tra due caratteri forti che si sono detti sempre tutto in faccia finendo sempre però
a dare l'anima per questi colori.
Tanti cazziatoni da parte sua, ma anche tante parole di fiducia, parole di un presidente che stravede per un suo giocatore ma che lo odia altrettanto quando fa "il giocatore da bar" come lo definisce lui perché dovrebbe
e avrebbe dovuto fare di piu.
Poi la prima squadra, il traguardo che ogni bambino ogni ragazzo della scuola calcio e delle giovanili dovrebbe raggiungere con sudore, impegno e orgoglio.

Quella prima squadra che mi ha fatto arrabbiare e gioire, che mi ha fatto stare male fuori dal campo quando non andavo d'accordo con lo spogliatoio perché troppo giovane e ribelle,
Ma il Lucento è anche una società dove diventi Capitano delle prima squadra, in mezzo a tanti giocatori importanti riempendomi di orgoglio.

Quanto tornerei indietro per ripercorrere quegli anni con un'altra mentalità un'altra testa. Ma di una cosa sono certo, ci ho messo sempre il cuore e la passione!

Purtroppo in un momento buio per il nostro paese e per il mondo è giusto che prima del calcio vengano altre cose ma forse noi che diamo l'anima in settimana e la domenica, noi che viviamo calpestando quei campi da calcio non lo capiremo mai perché nel nostro pensiero a volte anche involontariamente c'è prima quel pallone e quel rettangolo verde.

Michael Racioppi

46° Torneo "CADUTI DI SUPERGA" 2005
46° CADUTI DI SUPERGA
39° Memorial PIER GIORGIO TAPPARI
24° torneo F. FERRANDINI
foto gallery
lucento alpignano
Generiche
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it